Le meravigliose spiagge della Sardegna

Stintino Sardegna

Stintino è un paese che si trova proprio a ridosso del promontorio superato il quale si giunge nell’isola dell’Asinara, un paradiso naturalistico che si trova sulla costa nord della Sardegna, in provincia di Sassari. Ed è proprio Stintino il paese da cui partono la maggior parte delle imbarcazioni alla volta della splendida isola, diventata, dopo il suo passato di prigione, una riserva naturale protetta, dove si rifugiano interessanti ed uniche specie di animali e di vegetazione.

Tramonto a Stintino

Tramonto a Stintino

 

Chi non si avventura verso le belle spiagge dell’isola Asinara e resta sulla terra ferma ha a disposizione alcune spiagge che hanno reso famoso questo piccolo paesino di nemmeno duemila abitanti tra gli estimatori del mare.

Qui infatti si possono si possono trovare tante incantevoli località dove bagnarsi e nuotare. Tra queste la più famosa è sicuramente la spiaggia de La Pelosa, dominata dai resti di un’antica torre di guardia costruita in epoca medievale, una distesa di sabbia bianca che si estende per qualche chilometro lungo la parte interna del Golfo dell’Asinara, sabbia fine e quasi impalpabile, che si affaccia su un mare dai colori intensi e pittoreschi.

Alle spalle della spiaggia si trovano alte dune di sabbia conquistate dai tenaci arbusti della macchia mediterranea, il ginepro, il mirto, il rosmarino. E’ una località molto frequentata dai turisti, e d’estate può essere altamente affollata. Vi si possono trovare tutti i tipi di servizi per chi è alla ricerca delle comodità, dagli ombrelloni alle sdraio a noleggio, alle attrezzature per dedicarsi agli sport d’acqua. E’ uno degli “spot” favoriti anche dagli appassionati di windsurf.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.