Le meravigliose spiagge della Sardegna

Spiaggia di Torre Pelosa

Nella zona di Stintino, cittadina di quindicimila abitanti situata nell’estrema punta a norovest dell’isola sarda, si trovano diverse località interessanti per gli amanti del mare, sia per coloro che cercano relax e tranquillità, sia per quelli in cerca di divertimento e di attività sportive, soprattutto le immersioni subacquee, particolarmente emozionanti in questi tratto di mare assolutamente limpido e cristallino, ma non solo, perchè negli stabilimenti balneari attrezzati delle maggiori spiagge, Torre Pelosa e spiaggia delle Saline, si potranno noleggiare anche moto d’acqua, windsurf ed altre attrezzature acquatiche, compresi canoe e pedalò.

La spiaggia di Torre Pelosa è una delle più affascinanti del litorale, posta proprio di fronte alle isole dell’Asinara e Piana sotto a Capo Falcone, e dominata a nord dalla lingua di terra che si conclude con i resti di una antica torre seicentesca, Torre Pelosa.

La Pelosa

La Pelosa

Qui la sabbia è bianca e finissima, un piacere distendercisi sopra, e ammirare i colori del mare, cangianti meravigliosamente dall’azzurro al verde smeraldo. E’ un posto così incantevole che durante il periodo estivo sovente la moltitudine di turisti e visitatore la rendono particolarmente affollata, tanto che coloro che preferiscono la pace si trasferiscono nelle spiagge più impervie poco distanti.

Tra i servizi che si possono trovare a Torre Pelosa bar e ristorante dove ristorarsi tra un bagno e l’altro, mentre un comodo parcheggio permette di arrivare con l’auto poco distanti dal mare. Interessante anche la spiaggia delle Saline, poco distante dal centro del paese, caratterizzata da una distesa immacolata di ciottoli bianchissimi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.