Le meravigliose spiagge della Sardegna

Spiaggia di Platamona

Da Porto Torres, uno dei maggiori scali marittimi che trasportano ogni anno i migliaia di turisti che accorrono ad ammirare uno dei litorali costieri più preziosi e selvaggi tra i migliaia di chilometri di costa italiana, prendendo in direzione di Sassari si incontra, una delle più incantevoli spiagge della zona, Platamona.

La si raggiunge dopo esser giunti all’altezza del km 221 della strada che collega Sassari a Porto Torres e percorrendo in seguito circa 5 chilometri in direzione del mare. Già la strada per raggiungere la spiaggia anticipa la bellezza del paesaggio, perchè attraversa una serie di boschi di pini marittimi per poi giungere a ridosso di una distesa di bianche dune di sabbia che nascondono alla vista una splendida linea di sabbia bianca che caratterizza questo tratto di mare già conosciuto e famoso sin dagli anni ’50 e ’60 ed ora meta non solo dei turisti e degli abitanti locali, sassaresi soprattutto, ma anche dei turisti che qui giungono provenienti da tutta Europa.

Platamona

Platamona

La località è ideale per diverse esigenze e desideri, il fondale sabbioso e poco profondo è l’ideale per i bagnanti più piccoli, e la ricchezza della fauna marina, soprattutto di grandi banchi di pesci, fa la gioia per gli amanti della pesca, sia subacquea che con la canna da pesca a riva. Una piacevole sosta per ristorarsi è possibile nei numerosi bar e ristoranti lungo la spiaggia, e per i campeggiatori c’è un’ottima scelta di camping dove soggiornare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *