Le meravigliose spiagge della Sardegna

Spiaggia di Foxi

La spiaggia di Foxi è un incantevole tratto di sabbia bianca e finissima che si trova a poca distanza da altre due spiagge famose, sa Pranargia e sa Marina, nella costa orientale della Sardegna, lungo la SS 125, a poca distanza dal paese e prendendo la direzione per Buon Cammino.

Scogliere levigate dal mare

Scogliere levigate dal mare

Grazie alla presenza dei fondali sabbiosi così chiari qui il colore delle acque assume colorazioni altamente seducenti ed affascinanti, con variazioni cromatiche che vanno dal turchese al verde smeraldo.

La località ha questo nome dalla parola sarda foxi, che significa “foce”, e deriva proprio dalla presenza della foce di un torrente, il Bau Enì che si getta nel mare in questo punto, arido ed asciutto durante il periodo estivo e ricco di acque e torrentizio nelle stagioni autunnali ed invernali più piovose.

La presenza del fiume ha contribuito allo sviluppo della tipica vegetazione palustre, nella quale trovano rifugio diverse specie di uccelli migratori, un altro motivo che rende particolarmente appetibile la spiaggia anche per chi è appassionato di paesaggi naturalistici. Più lontano del bacino del torrente la vegetazione si presenta nella sua ricchezza di macchia mediterranea ed eucalipti.

La spiaggia è ben attrezzata per tutte le esigenze, compresa la presenza di diversi locali che di giorno offrono servizio bar e ristorazione e la notte diventano vivaci locali notturni, per trascorrere serate in allegria sullo splendido lungomare.

Non manca la possibilità di fare winsurf e kitesurfing, grazie alla posizione ventilata della spiaggia, e, per gli amanti delle immersioni, una serie di fondali marini molto interessanti e pittoreschi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.