Le meravigliose spiagge della Sardegna

Spiaggia di Costa Dorata

La Costa nord orientale della Sardegna riserva a chi la visita sempre eccitanti e fantastiche sorprese, un litorale dove si inseguono senza sosta tratti di spiaggia lunghissima ad amene e solitarie calette, intervallate da lunghi tratti di scogliera cje si gettano a capofitto nel mare.

Mare e rocce in Sardegna

Mare e rocce in Sardegna

Costa Dorata è una delle località che si incontrano percorrendo la bellissima e panoramica SS 125 partendo da Olbia, appena dopo il piacevole e grazioso paesino di Loiri San Paolo.

Una serie di piccole spiagge ed insenature, la maggior parte delle quali incontaminate ed ancora allo stato selvaggio, caratterizzano questo tratto di costa, dove oltre alle splendide lingue di sabbia dorata fanno bella mostra di se affascinanti gruppi di rocce che la forza degli elementi ha con il tempo modellato in favolose sculture naturali, che evocano in chi le ammira forme fantastiche di animali e di figure magiche. Davanti alla spiaggia di Costa Dorata si possono ancora oggi ammirare i resti di un barcone affondato. Intorno alla spiaggia il consueto e piacevole anfiteatro di vegetazione fragrante di profumi.

Il mare è limpido e cristallino, e sono in molti appassionati a scegliere questo tratto di mare per le immersioni, sia per chi appassionato di pesca subacquea è alla ricerca di qualche magnifica preda, sia per chi semplicemente vuole ammirare i pittoreschi fondali ricchi di una moltitudine di affascinanti creature marine. Poco distante altri tratti di mare di incantevole bellezza, a partire dalla bella Cala Girgolu e poco distante alla serie di belle spiaggette ed insenature dominate dal famoso Scoglio della Tartaruga, oggi purtroppo danneggiato irrimediabilmente.

Una risposta a Spiaggia di Costa Dorata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.