Le meravigliose spiagge della Sardegna

Spiaggia di Capo d’Orso

Capo d’Orso è una splendida località della costa nord della Sardegna, il pittoresco tratto di litorale che si estende da Santa Teresa di Gallura a Palau, caratterizzata da uno splendido specchio d’acqua in cui si rincorrono affascinanti variazioni cromatiche che vano dall’azzurro intenso al verde smeraldo. La si ritrova a pochi chilometri da Palau, all’interno del parco di Cala Capra, in faccia al suggestivo ed indimenticabile panorama delle isole dell’arcipelago della Maddalena e della Costa Smeralda.

Panorama della Costa Smeralda

Panorama della Costa Smeralda

Un angolo di mare e di costa rimasto praticamente incontaminato, nonostante sia meta, per la sua incantevole bellezza, di migliaia di visitatori e turisti soprattutto durante il lungo periodo estivo.

La spiaggia sabbiosa bianca e candida si apre all’improvviso tra alti gruppi di roccioso granito, e tutto intorno le rocce di granito, grazie all’erosione degli agenti atmosferici hanno scolpito la dura pietra in decine di forme affascinanti, una vera e propria collezione di incredibili sculture naturali, delle quali la più famosa e conosciuta è la Roccia dell’Orso, che riproduce le fattezze dell’animale posta sull’alto della costa a dominare tutta la splendida baia.

Intorno a Capo d’Orso si possono trovare decine di magnifiche calette ed insenature ed alcune delle spiagge più belle della costa, dalla solitaria e nascosta Cala di Trana alla spiaggia della Marmorata, fino alla striscia di sabbia che lega il promontorio dell’Isuledda alla terraferma, un paradiso riconosciuto per gli amanti degli sport acquatici, in particolare vela e windsurf. Una escursione su Monte Altura, dominato dall’omonimo forte permette di abbracciare con la vista tutto lo splendido panorama.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *