Le meravigliose spiagge della Sardegna

Spiaggia di Cala Gonone

Se molta parte delle coste e delle località balneari della Sardegna sono state per lungo tempo sconosciute a molti, solitarie ed isolate nella loro fantastica e selvaggia bellezza, questo non si può dire certamente di Cala Gonone, che sin dagli anni ’20 era una località molto apprezzata dai sardi facoltosi ed aristocratici che l’avevano scelta come meta ideale per le loro vacanze estive.

Cala Gonone

Cala Gonone

E non avevano per niente scelto male, perchè questo tratto di litorale lascia davvero incantati per bellezza e fascino.

La spiaggi storica della località, proprio a ridosso dell’abitato, Spiaggia Centrale, è ua belle lingua di sabbia dorata che si sviluppa dal pontile frangi flutti, dominata dalla Villa Ticca, edificio in puro stile liberty degli anni ’20 del 900. Poco oltre un lungo arenile di sabbia bianca costeggiato da alti bastioni di sabbia su cui svettano le propaggini della macchia mediterranea, quegli arbusti di ginepro, mirto, salvia e rosmarino che profumano l’aria con le loro fragranze odorose. Il mare azzurro turchese è l’ideale per le famiglie con bambini perchè il fondale piega dolcemente nelle acque limpide e cristalline, oltre alla comodità costituita dai bassi fondali l’area è altamente attrezzata dai servizi pr la spiaggia, e ci sono diversi punti ristoro e bar.

Cala Luna è una vera e propria poesia, forse uno dei luoghi più incantevoli della Sardegna, ed uno dei più belli in assoluto delle coste mediterranee. Qui la spiaggia è incastonata da alte falesie calcaree tra le quali si aprono alcune grotte ed il mare assume colorazioni che a stento si possono descrivere tale è la loro bellezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *