Le meravigliose spiagge della Sardegna

Spiaggia della Tonnara

La spiaggia della Tonnara è una delle belle località balneari della costa occidentale della Sardegna, che qui si presenta particolarmente incantevole coi i suoi fondali poco profondi e l’acqua limpida e cristallina. Alle spalle della distesa di sabbia la costa risulta pianeggiante e si estende tra i cespugli e gli arbusti tipici della macchia mediterranea i cui fragranti profumi vengono portati fin sulla spiaggia dalla brezza.

La stupenda costa della Sardegna

La stupenda costa della Sardegna

Ci troviamo in uno dei tratti di mare più interessanti e piacevoli della costa nord della Sardegna, quel tratto litoraneo che si estende nel Golfo dell’Asinara, un’isola che solo da poco tempo è stata restituita al turismo dopo essere stata per lungo tempo una colonia penale. L’area oggi è protetta all’interno del Parco Nazionale dell’Asinara, che ne preserva l’incantevole paesaggio ed i fondali dove trovano rifugio e prolificano diverse specie di fauna marina. Da questo punto della costa è possibile raggiungere alcune delle più belle spiagge che si sviluppano a partire da Porto Torres, Platamona, Marritza ed Eden Beach, ed una delle più rinomate, la spiaggia La Pelosa, dominata dalla imponente torre cinquecentesca.

L’antico stabilimento per la lavorazione del tonno che sorge alle spalle della spiaggia rende la località inconfondibile ed incantevole. Si tratta di uno stabilimento dalle origini molto antiche, risalenti all’antica attività economica locale, appunto la pesca del tonno, definitivamente abbandonata negli anni ’70. Oggi nel villaggio sorto in passato accanto allo stabilimento vero e proprio è stato ricavato un villaggio turistico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *