Le meravigliose spiagge della Sardegna

Spiagge di Capo Ferrato

Il promontorio di Capo Ferrato domina uno stupendo tratto di litorale nella costa orientale della Sardegna, a poca distanza da Villasimius nel cuore della fantastica Costa Rey.

Scogli affioranti nel mar di Sardegna

Scogli affioranti nel mar di Sardegna

Molto frequentato questo tratto di mare per via dello stupendo panorama di spiagge dalla sabbia bianca e finissima ed i fondali bassi dove nuotatori poco esperti e bambini possono nuotare e divertirsi in tutta tranquillità. Le acque azzurre turchese e trasparenti sono un sogno non solo per i bagnanti ma anche per gli appassionati di immersioni, che si spingono lungo l’arenile fino a raggiungere il celebre Scoglio di Peppino, una pittoresca roccia granitica che si getta nel mare ed intorno alla quale il fondale si fa improvvisamente profondo offrendo a chi vi si immerge con maschera e pinne pittoreschi ed indimenticabili paesaggi sottomarini. Spingendosi sempre lungo la costa si giunge infine al vero e proprio promontorio di Capo Ferrato dove alla lunga striscia di sabbia si sostituisce la frastagliata linea costiera ricca di insenature con spiaggette di sabbia o rocciose, l’ideale per chi cerca tranquillità e pace ed altra meta interessante per lo snorkelling, anche per la presenza di alcuni centri diving attrezzati in zona.

Interessanti le escursioni verso il Parco Geomarino di Capo Carbonara-Villasimius, con le incontaminate isole di Serpentara e dei Cavoli, lo splendido panorama di canyon e boschi del Parco Sette Fratelli, nell’entroterra, e, in località Muravera, una serie di stagni preziosi luoghi di rifugio e di vita per molte specie di uccelli migratori e pescosissimi bacini per la pregiata pesca dell’anguilla e del muggine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *