Le meravigliose spiagge della Sardegna

Mare della Sardegna

Il mare della Sardegna è sicuramente uno dei più splendidi dell’intero panorama costiero italiano. Un panorama dei più vari ed entusiasmanti che comprende scogliere ripide alle quali si alternano incredibili tratti di spiaggia, che a seconda delle zone assumono le più varie e splendide variazioni cromatiche, dalla bianche spiagge di granelli di quarzo a quelle rosa per la presenza di granito a quelle scure dove il minerale di ferro è componente fondamentale.

Magie del mare in Sardegna

Magie del mare in Sardegna

Già in epoche molto remote questo mare, battuto dalle correnti e dai forti venti di maestrale, era riconosciuto ed apprezzato per il suo splendore, tanto che in molte località si sono trovati resti archeologici di antichi insediamenti balneari risalenti al periodo romano.

Insenature, scogliere, spiagge si rincorrono senza sosta lungo tutta l’isola, e sono molti i turisti che una volta visitata la Sardegna vi tornano ogni anno, all’insaziabile ricerca di sempre nuovi e suggestivi tratti di litorale.

Le forti correnti e l’esposizione dell’isola fanno si che qui le acque risultino sempre particolarmente pulite e limpide ed in molti punti è possibile scrutare la bellezza dei fondali marini dall’alto fino a molti metri di profondità.

L’acqua del mare è capace di assumere colorazioni fantastiche che vanno dal blu profondo all’azzurro al verde smeraldo, e non è un caso che le denominazioni come Eden, Paradiso, abbondino in molte località e lungo tutti i litorali.

Un mare ricco di ogni varietà di creature marine che fa la gioia sia di coloro che sono appassionati di pesca e degli appassionati delle immersioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.