Le meravigliose spiagge della Sardegna
Booking.com

Carloforte

Carloforte è l’unico centro abitato della piccola Isola di San Pietro, che si affaccia sulla costa sud occidentale della Sardegna a poca distanza dalla grande isola di Sant’Antioco insieme alla quale fa parte dell’arcipelago del Sulcis.

Scogliere e mare blu, ecco la Sardegna

Scogliere e mare blu, ecco la Sardegna

L’isola si presenta ai visitatori, che vi arrivano in traghetto da Calasetta, su Sant’Antioco, o da Portoscuso sulla terraferma in un viaggio di poco più di 40 minuti, dall’alto delle sue scogliere che si gettano a picco nel mare, e con l’entroterra ricco di vegetazione.

Qui il mare è magnifico, ancora si sente l’eco dell’antica pratica della pesca al tonno che un tempo rappresentava una delle risorse economiche della zona, e che ancora oggi, seppur sempre più raramente si pratica attraverso la suggestiva e terribile mattanza.

I fondali intorno all’isola sono stupendi per chi è appassionato di immersioni, sia per pescare che semplicemente per ammirare le tante creature che popolano il fondo marino e le scogliere sommerse.

Tra le spiagge si segnala La Caletta, una lunga spiaggia di sabbia bianca che si allarga lungo la costa occidentale, particolarmente affascinante al tramonto per le mirabili colorazioni che tingono di mille sfumature di rosso ed arancione il cielo ed il mare.

Sull’isola ci sono anche, per gli appassionati della natura, due importanti siti naturalistici, le Saline, una zona paludosa a pochi chilometri dal paese dove si possono ammirare i fenicotteri, e l’oasi LIPU, dove si possono ammirare diverse specie di uccelli rari altrove che hanno trovato rifugio sulle aplte pareti frastagliate delle falesie a picco sul mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *