Le meravigliose spiagge della Sardegna
Booking.com

Spiaggia di Cala Liberotto

Cala Liberotto fa parte, insieme a Cala Ginepro, Sa Curcurica e Bidderosa, del magnifico litorale che da Siniscola si congiunge con la bella costa di Orosei, nel nord est della Sardegna, a poca distanza dalla Costa Smeralda e dalla sub regione della Gallura all’estremo nord dell’isola.

Mare turchese di Sardegna

Mare turchese di Sardegna

Qui le dolci ed ombrose pinete fanno da sfondo ad una costa che s presenta riccamente frastagliata in decine di insenature e calette di notevole fascino, con la sabbia che assume intensi riflessi argentati ed è finissima al tatto, ed il mare che assume tutte le possibili variazioni cromatiche dall’intenso blu cobalto al verde smeraldo al turchese. E’ il posto ideale per chi cerca pace calma e serenità, ed anche un pizzico di solitudine, perchè, nonostante il forte flusso di bagnanti e turisti tutti possono trovare almeno un angolino appartato dove trascorrere piacevolmente ed in assoluta tranquillità la giornata al mare. Notevoli i fondali, ideali per chi ama immergersi con maschera e pinne, riccamente variati tra fondo roccioso e sabbioso.

Dirigendosi verso nord si possono trovare altre località incantevoli come Sas Linnas Siccas caratterizzata da incantevoli gruppi di rocce di granito dalla splendida colorazione rosata e Fuile ‘e Mare, dove, passata la lunga spiaggia di sabbia finissima le rocce di granito lasciano il posto a scure rocce di basalto e la costa si fa frastagliata e rocciosa. Ancora più a nord l’incantevole spiaggetta di Foche Pizzinna e la foce del fiume Cedrino da cui il litorale torna nuovamente sabbioso, con una spiaggia larga e lunga quasi quattro chilometri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *