Le meravigliose spiagge della Sardegna
Booking.com

Spiagge di Poltu Quatu

Poltu Quatu è una delle tante incantevoli perle che si possono trovare in Costa Smeralda, un mix di splendide spiagge e litorali magnifici di natura selvaggia e paesaggi indimenticabili.

Da Poltu Quatu a Caprera

Da Poltu Quatu a Caprera

Poltu Quatu significa “porto nascosto” ed effettivamente questo delizioso paesino appare agli occhi dei visitatori come un gioiello incastonato tra gli arbusti della macchia mediterranea e le rocce di granito, a pochi passi da alcune delle più belle spiagge della costa nord occidentale della Sardegna.

Un approdo ideale per le imbarcazioni in pochi anni è diventata una delle mete privilegiate per chi si sposta con yacht ed imbarcazioni lungo la costa ed attraverso le isole splendide e selvagge dell’arcipelago della Maddalena, che da Poltu Qualtu si possono ammirare in tutta la loro incantevole bellezza, la più prossima al paese è Caprera che domina come un anfiteatro naturale l’ingresso del porticciolo.

Appena di fronte al villaggio la costa è rocciosa, una serie di scogli di granito dalle belle sfumature rosate si getta a capofitto nel mare turchese e verde smeraldo. Per trascorrere una bella giornata all’insegna del piacere, tra sole e mare incantevole, ci si può spingere fino a Baia Sardinia, una delle località più vicine, interamente coperta di sabbia bianca e finissima oppure raggiunere il bel litorale intorno a Porto Cervo, come la lunghissima spiaggia di Pevero, o l’insieme di magnifiche spiagge e calette della zona di Liscia Ruja.

A Poltu Quatu si possono trovare piacevoli attività mondane che vanno dallo shopping alle serate da trascorrere tra ristoranti pub e discoteche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *